Hai una pagina Facebook? Ecco 2 novità che potrebbero interessarti

Facebook introduce due novità davvero interessanti per chiunque abbia il ruolo o la necessità di gestire una fanpage.

La prima riguarda la possibilità da parte degli admin di assegnare 5 specifici ruoli alle altre persone a cui danno accesso al backstage della pagina:

Manager: ha pieni poteri, può accedere e modificare tutto della pagina ed è l’unica figura che ha accesso alla decisione di attribuire ruoli differenti.
Content Creator: colui che scrive i contenuti della pagina
Moderator: ha solo il potere di controllare/moderare il flusso dei commenti o dei post sulla pagina
Advertiser: inserzionista pubblicitario
Insight Analyst: possiede solo i permessi per analizzare gli insights della pagina.

Su questa pagina FAQ di Facebook trovi le specifiche di cosa le diverse figure possono o meno fare.
Questa novità rende più agile il controllo e la gestione delle pagine, in particolar modo per tutte quelle pagine con un alto volume di traffico e più persone ad essa dedicate.

diverse figure professionali per la gestione della pagina Facebook

Altra novità davvero utile è la possibilità di programmare i post senza l’utilizzo di app o tool esterni, ma direttamente attraverso le opzioni di condivisione.
D’ora in poi basterà decidere anno, mese, giorno, ora e minuti, dopodiché il tuo contenuto verrà schedulato! Ovviamente fai sempre molta attenzione nello schedulare i tuoi contenuti e cerca di non cadere nello spiacevole fail  che sempre più spesso si verifica ai media manager che lavorano su Twitter (ricordate il caso di Groupalia?).

groupalia paura del terremoto.

La strada percorsa e prossimi sviluppi del social media marketing

Per quanto concerne i ruoli, suppongo che la via percorsa da Facebook possa pian piano, con queste ed altre piccole innovazioni, incentivare il passaggio e l’utilizzo delle pagine anche a chi, fino ad ora, non aveva ancora fatto uso, utilizzando al suo posto un profilo Facebook (che è una forma errata di farsi “pubblicità sui social network”, non perché lo dico io, ma perché è dettato dallo standard di Facebook stesso e dalle regole non scritte sul web, altrimenti detta netiquette).

Tu cosa ne pensi di queste novità?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...