Sniffroom: il social network che da spazio alla voce

Il Giffoni Film Festival , la rassegna dedicata al cinema per ragazzi, presenta Sniffroom, il primo social network vocale. Ideatore Mario Delli Bovi insieme ad un gruppo di giovani salernitani. Ancora in versione beta, il social network viene definito come “la versione emotiva di Facebook e Twitter“, in quanto si basa sulle reali emozioni degli utenti.

Alla base dell’interazione su “Sniffroom” ci sono post vocali di 31 secondi, definiti Hermes, che mettono in contatto gli utenti permettendogli di “dialogare”, nel vero senso della parola, su qualsiasi argomento; una vera e propria rivoluzione in ambito web 2.0 dove le emoticon lasciano spazio al tono della voce, rendendo ancora più veloce la comunicazione via web.

Mario Delli Bovi spiega il motivo  per cui nasce Sniffroom, nella cosiddetta era dei social network:

Non siamo davanti ad una moda passeggera, ma ad una naturale evoluzione del web. Le persone vanno in rete perché è li che avvertono un legame gli uni con gli altri… Da Friendster e Myspace a Facebook e Twitter i social network hanno subito una forte mutazione diventando appetibili e usati da milioni di persone. Sono arrivati poi i social di 3a generazione… per lo piu’ ‘tematici’:  lavoro, cucina, immagini, luoghi…. con SniffRoom diamo vita al social network di 4a generazione… L’obiettivo non e’ dare vita all’ennesimo social, ma dare una scossa emotiva al web, trasformandolo ed umanizzandolo.

Il funzionamento del nuovo social network è basato sul principio delle “Reputation Room”, veri e propri canali di discussione che aumentano di reputazione quanti piu’ sono gli interventi, generando così visibilità per il profilo. Gli utenti seguendo un profilo ascolteranno gli Hermes e verranno inseriti nel pannello “Ascoltatori Star”. Nell’ottica della condivisione, ogni Hermes potrà essere lanciato su Facebook, Twitter, Google+, Linkedin, Pinterest.

Che questa idea sia nata da menti provenienti dalla nostra “Povera Italia” è davvero una soddisfazione… non credi?

Fonte:  Sniffroom, il nuovo social network vocale

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...