In arrivo al supermercato i mini-prodotti.. anti-crisi

Crisi economica, spese dimezzate. Le grandi multinazionali Europee come rispondono?

Unliver, colosso mondiale nel settore alimentare, igiene della persona e prodotti per la casa – il gruppo Unilever é noto al mondo, tra gli altri, per i marchi Algida, Calvè, Knorr, Cif, Lysoform, Coccolino e Dove – ha deciso di mettere sul mercato prodotti dalle confezioni monodosi o minidosi, così da poter applicare prezzi più bassi. La soluzione è già stata adottata nei Paesi in via di sviluppo, così per assurdo, se negli anni Ottanta si copiavano le mega-dosi e porzioni Oltreoceano, oggi copiamo le mini-dosi dei Paesi asiatici.

Il responsabile della Multinazionale per l’Europa, Jan Zijderveld, ha spiegato:

Se uno spagnolo non spende più di una media di 17 euro per la spesa, non possiamo proporre una scatola di detersivo che costa metà del suo budget.

Nell’intervista rilasciata al quotidiano tedesco Financial Times, Jan Zijderveld, si pone un interrogativo che forse tutti dovremmo porci: in questi tempi di crisi continua la corsa ai prodotti Apple, i cui Store sono sempre zeppi di gente, cosa che invece non accade più nei supermercati. E allora il problema sta nel consumatore: è assurdo che si faccia economia sui prodotti di primaria importanza, favorendo uno smartphone, ipad o cos’altro.

Prima di divenire un cosiddetto Genius,  il dipendente Apple viene educato ad un determinato modus operandi della compagnia, con tanto di manuale alla mano.

I dipendenti degli Apple Store devono condurre l’utente a compiere la propria scelta, guidandoli verso l’acquisto, facendo in modo che la decisione sembri il frutto esclusivamente del proprio ragionamento.  Questa potrebbe essere una possibile soluzione per uscire dalla crisi: trasformare ogni acquisto in un’esperienza unica, fornendo la stessa assistenza di primo livello a chi deve comprare anche solo mezzo pollo.

E tu cosa ne pensi?

Fonte: mymarketing

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...